logo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Metro

La metropolitana di San Pietroburgo

La stazione della metropolitana Avtovo
Spettacolare il colpo d'occhio alla stazione
della metropolitana Avtovo, linea rossa a Sud
La metropolitana di San Pietroburgo è motivo di orgoglio per i cittadini non solo per la sontuosa bellezza di alcune sue stazioni, tra le quali l'intera linea rossa dalla zona di piazza Vosstanja verso sud, ma anche per l'efficienza: negli orari di punta i treni arrivano a passare una volta al minuto, rendendo così possibile al costo di soli 28 rubli (poco più di mezzo euro) rapidi spostamenti lungo la città evitando costosi mezzi privati. Visto il terreno paludoso su cui si poggia la città, la metropolitana di San Pietroburgo non poté che essere estremamente profonda: in alcuni punti si scende sotto i 100 metri... 

La metropolitana si estende su 5 linee per una lunghezza superiore ai 100 chilometri contanto oltre 65 stazioni ed è in continuo aggiornamento: sono diverse le stazioni metro nuove che appariranno da qui al 2018 e i lavori procedono imperterriti. 

Le linee della metropolitana di San Pietroburgosono distinguibili grazie ai colori:

* Linea Rossa (1): Prospekt Veteranov – Deviatkino è stata inaugurata nel 1955 e conta 19 stazioni.
* Linea Blu (2): Kupcino – Parnas è stata inaugurata nel 1961 e conta 18 stazioni.
* Linea Verde (3): Primorskaja – Rybatskoe è stata inaugurata nel 1967 e conta 10 stazioni.
* Linea Gialla (4): Ul. Dibyenko - Spacckaya è stata inaugurata "nuovamente" nel 2009 e conta 8 stazioni, questa linea era già presente e più lunga, ma alcune delle sue vecchie stazioni sono state inglobate dalla nuova linea 5.
* Linea Viola (5): Mezhdunorodnaja – Komendantskij prospekt, ultima linea realizzata è stata inaugurata nel Febbraio 2009 e conta 12 stazioni, 4 delle quali ancora in fase di costrusione.

La metropolitana di San Pietroburgo

Alcune stazioni sono collegate internamente e rappresentano degli snodi: ovvero i punti cambio tra due linee differenti, come per esempio tra Kanal Griboedova e Gostiny Dvor e tra Majakovskaja e pl. Vosstanja sulla prospettiva Nevskij. La Metropolitana di San Pietroburgo garantisce un’elevata efficienza con veloci transiti e pochi minuti d’attesa tra un convoglio e l’altro. I vagoni sono puliti e solo nelle stazioni centrali l’affollamento è tale da rischiare la mancanza di sposti a sedere.

Gli interni della metropolitana San Pietroburghese (come del resto quelli di Mosca) sono motivo di orgoglio per la città. L’eleganza delle rifiniture, le imponenti colonne e le pareti in pietra dorata sono elementi che rendono la metropolitana paragonabile a un museo. Tra le fermate più caratteristiche che lasceranno a bocca aperta il turista segnaliamo: Avtovo, Dostoevkaja, Sportivnaja e Majakovskaja. Vi ricordiamo che non è vietato scattare foto all’interno della metro, pertanto fate attenzione o rischierete problemi con le forse dell’ordine.

Fino a pochi anni fa non erano presenti indicazioni scritte in carattere occidentale, ma bensì solo in cirillico. Negli ultimi anni all’interno dei vagoni sono stati apposti finalmente i nomi delle fermate translitterati rendendo di fatto meno dura la vita al turista. Come tutte le metropolitane del mondo è d’obbligo fare attenzione a portafogli e borse, i borseggiatori sono molto scaltri.


Torna Su  

Previsioni Meteo

°F | °C
Error! Unable to Find Specified Location!