logo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Descrizione della città

San Pietroburgo: la città degli Zar 


Panoramica di San Pietroburgo
Panoramica della Strelka a San Pietroburgo
San Pietroburgo, o semplicemente “Piter”, come amano chiamarla i suoi cittadini, è una città incantevole. La storia di San Pietroburgo è breve ma traboccante di eventi, e ancora oggi la città sembra continuamente oscillare tra un recentissimo passato, cui tutti i russi sono inevitabilmente ancorati, e la modernità avanzante. Questa è la storia di una città nata nel 1703, su “decreto” dello zar Pietro I - chiamato anche Pietro il Grande -, che dalle rive paludose del fiume Neva volle fare la nuova capitale dell’impero russo. 

Nessuno lo avrebbe mai potuto immaginare...

"Questo non è un luogo per l'uomo perché gli uomini non sono pesci" disse una volta il Principe Menshikov a Pietro I. Presto divenuta capitale (precisamente nel 1712), San Pietroburgo dovette letteralmente inventarsi un passato, che evidentemente non aveva, e lo fece grazie agli intellettuali che la popolarono lungo tutto il corso dei secoli a venire. Furono proprio essi, a partire da Alexander Pushkin, a reinventare la città, a conferirle un’anima, a captarne l’atmosfera fino a farne diventare una città mito, al tempo stesso idolatrata e sofferta, fonte d’amore e causa di dolore, comunque sempre musa ispiratrice di molte delle più grandi opere letterarie.

I celebri ponti pietroburghesi
La spettacolare apertura dei ponti pietroburghesi 
San Pietroburgo, o Venezia del Nord come viene spesso chiamata, è famosa per i suoi innumerevoli canali e ponti di ogni sorta. Estremamente suggestivo è infatti nel periodo estivo l’apertura di questi ponti che regalano uno spettacolare gioco di luci e colori. Inoltre, sempre d’estate la città è attraversata dal fenomeno delle notti bianche che hanno il loro culmine il 23 di Giugno quando il sole non tramonta mai. Nei mesi infatti di giugno e luglio la città non si ferma e le feste sulle strade non hanno fine!

 La città degli Zar è attraversata dal fiume Neva che vanta una lunghezza di quasi un centinaio di chilometri e in certi punti raggiunge anche la larghezza di 1 km!

Grazie a questo fiume sono stati infatti creati oltre 300 ponti, molti dei quali si aprono per motivi di navigazione interna, mentre nel periodo invernale il fiume è ghiacciato ed è consuetudine attraversarlo semplicemente camminandoci sopra. 

La Neva inoltre spezza il territorio pietroburghese in terra ferma e isole, le più importanti della quali sono Petrograskaja e Vasilevskij.
 San Pietroburgo è una città spiccatamente culturale, con i suoi musei (più di 120), il più importante dei quali è senza dubbio l’Hermitage. A seguire oltre 40 teatri, tra cui il noto Marinskij e migliaia di oggetti architettonici di elevato interesse storico. Ecco giustificato il soprannome di museo a cielo aperto.


San Pietroburgo è dotata di due aeroporti, il cui nome è Pulkovo 1 e 2 (il primo in genere riceve i voli nazionali, il secondo gli internazionali), 5 stazioni ferroviarie che collegano la città con gli altri centri importanti quali Mosca, Tallin, Helsinki. A San Pietroburgo è inoltre presente un'efficentissima metropolitana, famosa per i lussuosi interni e per la profondità nel suolo che raggiunge anche i 100 metri. Il centro città è attraversato dalla Nevskij Prospect, l’arteria principale sulla quale è possibile ammirare diversi stili architettonici, negozi costosissimi e locali alla moda.

 Nella periferia pietroburghese vi sono le innumerevoli residenze zaresche, tra le quali Peterghof che ogni anno richiama a se migliaia di turisti.
 Tale residenza è infatti paragonata a Versailles e lo spettacolo delle oltre cento fontane e i verdi parchi sono attrazioni imperdibili.

Infine, segnaliamo alcuni link utili sulla città di San Pietroburgo:

– il portale SPB24 - San Pietroburgo Assolutamente con tantissime informazioni su San Pietroburgo;
– il gruppo di SPB24 su Facebook dove quotidianamente vengono postate delle meravigliose fotografie della città;
– la descrizione di San Pietroburgo fornita dal portale Wikipedia;
– il Consolato Generale d'Italia a San Pietroburgo;
– le pagine gialle russe con tutte le informazioni del caso;
– la carta interattiva della città di San Pietroburgo, Mosca e di tutta la Russia;
– il celeberrimo teatro Marinskij, il più importante della città, dal cui sito è ora possibile acquistare i biglietti;
– il Saint Petersburg Times, bisettimanale in lingua inglese sulla vita della città;
– la versione russa di Google, dove cercare informazioni sul pianeta russia.


Torna Su  

Previsioni Meteo

°F | °C
Error! Unable to Find Specified Location!